andalo e dintorni

Il paese di Andalo si estende dolcemente in posizione soleggiata nella verde valletta situata tra il Monte Paganella – Gaza e le Dolomiti di Brenta, nel Trentino Occidentale.

La conca mette in collegamento la Valle di Non e le Giudicarie; nel centro di essa si stanziarono nel medioevo i primi coloni, insediandosi in “masi” sparsi ancor oggi riconoscibili, nonostante il vigoroso sviluppo urbanistico della località.

Andalo si colloca in una altitudine media che va dai 1000 ai 1100 metri sul livello del mare.

In estate e inverno

Il clima in estate è temperato e fresco, tipico delle regioni dolomitiche, mentre d’inverno le temperature si abbassano considerevolmente, rendendo possibile l’effettuazione di molti sport sulla neve.

Spicca a nord la presenza di un bel laghetto carsico: le sue acque, copiose nei periodi di intensa attività pluviometrica, si nascondono altrettanto velocemente allo sguardo infiltrandosi nelle inesplorate grotte sotterranee.

Il lago, in cui sono evidenti i fenomeni di glacialismo, viene alimentato da sorgenti sotterranee; si trova a breve distanza da un notevole centro sportivo, dal quale si diramano percorsi attrezzati e passeggiate.

La Paganella

A est dell’abitato si inerpicano le pendici della Paganella.

La cima principale è la Paganella (2125 m.); il suo versante ovest, visibile dal paese, è caratterizzato da un pendio boschivo con pendenza piuttosto regolare, che scende verso l’altopiano, mentre sul lato opposto, il versante Est, cala a picco sulla valle dell’Adige con una parete rocciosa verticale.
Dal paese si dipartono importanti impianti di risalita che permettono di usufruire di 50 km di piste da sci.

A sud dell’abitato di Andalo si estende maestoso il gruppo del Brenta, ricco di grandiose vette, pinnacoli e pareti vertiginose, patria fin dalla seconda metà dell’Ottocento di un eroico alpinismo internazionale.

Lasciati trasportare dal relax

PRENOTA UN MASSAGGIO O UN TRATTAMENTO

SCOPRI IL NOSTRO WELLNESS!